La biobanca

Un obiettivo strategico di p-care è l’utilizzo e l’ampliamento della biobanca interregionale PreCanMed.

La biobanca PreCanMed è una collezione di organoidi tumorali da paziente e di dati relativi a una gamma di analisi molecolari e di sensibilità a farmaci condotte su di essi.

Nell’ambito del progetto p-care, la biobanca PreCanMed verrà arricchita  attraverso la raccolta e la collezione di nuovi campioni non solo  di cellule tumorali da paziente ma anche di fibroblasti, cellule endoteliali e immunitarie.

La nuova risorsa rappresenterà il prodotto finale  dei due progetti interreg e dello sforzo congiunto dei clinici,  oncologi, biologi, esperti di analisi omiche e nuove tecnologie e bioinformatici che vi hanno preso parte.

I campioni collezionati

I campioni già presenti nella biobanca PreCanMed provengono dai pazienti reclutati nello studio realizzato nell’ambito di quel progetto. La collezione comprende frammenti di tessuto malato e di tessuto sano corrispondente, prelevati durante il trattamento chirurgico di pazienti con tumori al seno, ai polmoni e al colon.

Un nuovo studio osservazionale è stato proposto e approvato dalle autorità competenti. Attraverso di esso in p-care  verranno raccolti e collezionati frammenti di tessuto da tumori primari e metastasi, sangue, fibroblasti, cellule immunitarie, endoteliali e di altro tipo.  Il materiale biologico e tutti i dati generati andranno a integrare quelli già presenti nella biobanca.

Set di dati anonimizzati associati ai campioni

Insieme al materiale biologico prelevato dai pazienti, la biobanca colleziona tre diverse categorie di dati relativi a esso:

  • i dati clinici dei pazienti contenenti informazioni sulla diagnosi, sulle analisi molecolari e istopatologiche effettuate, sulle terapie farmacologiche prescritte o su altri interventi ai quali i pazienti si sono sottoposti, e sulla loro risposta ai trattamenti;
  • i dati genomici di una selezione di organoidi da paziente;
  • i profili di espressione genica di una selezione di organoidi e sferoidi da paziente.

I dati clinici collezionati da PreCanMed e da p-care sono anonimizzati, in modo da tutelare l’identità e la privacy del paziente.

 

Una risorsa per la ricerca sul cancro

Uno dei principali obiettivi di p-care è fare della biobanca interregionale una risorsa al servizio di una più ampia comunità medico-scientifica, al fine di stimolare e accelerare il passo della ricerca sul cancro transfrontaliera e internazionale.

Come avere accesso ai dati e al materiale biologico

Contattaci per discutere insieme le opportunità di collaborazione.